ISTITUTO PROFESSIONALE DIEFFE

DI NOVENTA PADOVANA

DIEFFE è presente nel territorio padovano dal 2001 e fin da subito si caratterizza per una forte vocazione territoriale, tuttora in continua espansione e consolidamento, grazie anche alla collaborazione con scuole ed Istituti di ogni ordine e grado, Enti e Associazioni pubbliche e private presenti nel territorio.

Da gennaio 2014 nella nuova sede di Noventa Padovana pronta ad accogliere ogni giorno oltre 550 allievi, convergono le attività dei CFP DIEFFE che fino al 2013 avevano sede a Ponte di Brenta e di Granze di Camin e del CFP Ca’ Edimar di Padova, con le classi prime, seconde e terze ad indirizzo Cucina, Pasticceria e panificazione e Sala Bar, oltre agli allievi del quarto anno di specializzazione per il conseguimento del diploma tecnico. E’ inoltre qui, con questa rinnovata sede, che nasce il nuovo Istituto Superiore di Enogastronomia DIEFFE, percorso di studi superiore di 5 anni che dal 2013 rappresenta l’unico percorso paritario in ambito Alberghiero Eno-gastronomico nel Veneto.

Con una superficie di 3200 mq suddivisi in due piani, la nuova sede DIEFFE è composta di 18 aule attrezzate per le attività didattiche al piano terra, ognuna di 50 mq; di 3 Bar per le esercitazioni di sala degli allievi, di cui uno al pian terreno aperto al pubblico; di 1 laboratorio dedicato alla pasticceria e panificazione, di 2 laboratori di cucina di 100 mq dotati delle migliori tecnologie con sale adiacenti da 40 e 80 posti a sedere; di una sala ricevimenti da 400 posti per eventi e manifestazioni.

Un luogo unico, che apre le porte ai ragazzi affinché diventi un pezzo di vita quotidiana, un luogo che è anche loro per buona parte della giornata e della settimana, da settembre a giugno.
Fin dai primi giorni di accoglienza i ragazzi vengono accompagnati nel nuovo percorso. Ogni classe ha un proprio coordinatore che segue con costanza l’andamento scolasticodegli allievi e fa da sintesi con il corpo docenti. Nella struttura vengono permanentemente attivati momenti di aiuto allo studio. Nella preparazione dei ragazzi di scuola media ad una scelta scolastica post diploma più consapevole, sono attive collaborazioni con i referenti delle scuole medie per giornate di mini-stage.

IL PRESIDE

Il preside Luciano Gatti, che dal 2007 ricopre questo ruolo ha finalmente ora ha tutti i ragazzi nella stessa sede. Un ingranaggio complesso, ma ben coordinato, dove tutti, comunque lavorano senza risparmiarsi per gli studenti nulla viene lasciato al caso. E’ un preside più che presente, cerca di avere una conoscenza diretta con ogni allievo, proprio perché è importante dare sempre un segnale di partecipazione e continuità.
Il leit motiv della scuola è e sarà sempre quello di dare un’opportunità vera e concreta per un futuro migliore a molti giovani, cercando di trasferire loro nel modo più adatto la passione per la ristorazione.

DIEFFE offre percorsi di Formazione Professionale come Operatore della Ristorazione ad Indirizzo Cucina, Sala e Bar, Pasticceria e panificazione attraverso i quali i giovaniassolvono al diritto dovere di istruzione e formazione.
La scuola professionale dura tre anni e mette al centro di ogni azione didattica il ragazzo e le sue richieste di crescita umana, culturale e professionale.
Accanto all’esperienza pratica abbiniamo una proposta culturale ed educativa studiata per far emergere le effettive potenzialità e capacità degli allievi.
A tal fine il corpo docente mira a equilibrare l’acquisizione di conoscenze e competenze culturali e tecnico –professionali. A completare la preparazione professionale, a partire dal secondo anno, gli allievi effettuano periodi di stage: queste esperienze risultano particolarmente significative perché vanno a consolidare ed ampliare le conoscenze e le competenze professionali, essendo di fatto indispensabili momenti di verifica per gli allievi e per la scuola.

Particolare attenzione viene data ai rapporti con le aziende del settore turistico-alberghiero ed agro-alimentare: alberghi, ristoranti, pizzerie, bar, pasticcerie e mense ospitano gli allievi per gli stage formativi previsti dal percorso di studi, accompagnandoli gradualmente ad un inserimento consapevole e competente nel mondo del lavoro.

Top