20

20 novembre 2017

OPEN DAY al Liceo della Ristorazione – L’invito del Preside Alberto Raffaelli

Sabato 2 Dicembre 2017 e Sabato 20 Gennaio 2018 dalle 15 alle 17.30 la sede di Noventa Padovana in via Risorgimento 29 sarà aperta al pubblico e a tutti gli interessati per presentare le proprie attività didattiche nei laboratori di cucina, pasticceria, panificazione e pizzeria, gelateria e cioccolateria, oltre ai laboratori di sala bar, il micro-birrificio ed il Bar Didattico.

Venerdì 15  Dicembre 2017 la sede sarà invece visitabile dalle 17.30 con un aperitivo su prenotazione.

Per gli studenti che lo desiderassero, sarà possibile inoltre prenotare un MINISTAGE, ovvero sperimentare in prima persona una o più lezioni tenute dai docenti dell’Istituto.

Per partecipare è sufficiente inviare un email a ise.padova@dieffe.com, la segreteria invierà un programma delle attività cui sarà possibile partecipare indicandone l’orario di svolgimento.

Di seguito l’invito del Preside, Alberto Raffaelli

 

Carissimo/a,

vorremmo metterti al corrente dell’opportunità formativa, offerta ai ragazzi in uscita dalle scuole medie di Padova, rappresentata dall’Istituto Superiore Paritario di Enogastronomia Dieffe (ISPE).

Sorto nell’alveo dell’esperienza dei Centri di Formazione Professionali della coop Dieffe, l’Istituto ha concluso la fase d’avvio nello scorso mese di luglio, portando con successo i primi  allievi al conseguimento del diploma di maturità.

Ecco di seguito alcuni elementi di fondo dell’offerta formativa dell’Istituto.

Perché un Istituto Superiore di Enogastronomia? L’ISPE nasce come risposta ad un bisogno del territorio. Prima della sua nascita infatti la città di Padova risultava priva di un Istituto ‘Alberghiero’ e gli allievi intenzionati a intraprendere questo tipo di Scuola Superiore erano costretti a recarsi fuori città, ad Abano o a Castelfranco Veneto.

Perché una scuola paritaria? Frequentare una scuola ‘privata’ è una scelta che necessita di sacrificio e consapevolezza sia da parte dei genitori che da parte dei docenti e degli amministratori. E’ un sacrificio e ne deve valer la pena. Conscia di questo la Dieffe ha voluto proporre un percorso scolastico fondato su  una reale autonomia e su alcuni chiari principi didattico/educativi:

  • Una scuola non selettiva ma formativa: l’obiettivo primario dell’ISPE è quello di valorizzazione le risorse di ogni allievo in tutte le sue dimensioni, professionale, umana e sociale così da metterlo in grado di affrontare in modo libero e responsabile le sfide dell’ambiente e della vita.
  • Una comunità educante: il nostro percorso formativo è basato su un rapporto di fiducia tra allievo, genitore e docente così da favorire una piena condivisione di contenuti, metodi didattico/disciplinari e valutazioni.
  • Una didattica innovativa che si avvale di:
    a) una forte interdisciplinarietà del corpo docente evitando la suddivisione in compartimenti stagni delle singole discipline;
    b) una strumentazione tecnologica avanzata (utilizzo dell’iPad come strumento didattico);
    c) numerose esperienze di formazione in assetto lavorativo sia all’interno dell’Istituto (ristorante didattico, bar didattico) che in azienda (alternanza scuola/lavoro);
    d) una rete di aziende di ristorazione di prim’ordine dove svolgere le attività di alternanza scuola/lavoro previste dai programmi ministeriali.
  • Una professione per davvero. Il nostro Istituto propone una combinazione equilibrata di cultura e professionalità che consente al ragazzo di accedere al mondo del lavoro o all’Università con un ampio spettro di conoscenze e di abilità. A conferma di questo vi è il dato sugli esiti occupazionali: il 90% degli allievi diplomati trova un lavoro al termine del percorso scolastico/formativo.
  • Una finestra sul mondo. Molti dei nostri allievi non andranno a lavorare sotto casa, ma in Europa e nel mondo; per questo la nostra Scuola:
    a) Organizza numerosi incontri con esperti/professionisti per delle testimonianze su aspetti culturali e professionali specifici;
    b)
    Incoraggia la partecipazione degli allievi a prestigiosi concorsi a livello regionale e nazionale;
    c)
    Favorisce viaggi di studio/lavoro all’estero (Irlanda, Inghilterra, Germania, ecc.) anche nell’ambito di progetti comunitari quali Erasmus e Move;
    d)
    Offre un ambiente educativo attento a ciò che succede nel mondo attraverso incontri, gemellaggi con altre Scuole nel mondo e lettura guidata dei giornali.

Per conoscere in modo più dettagliato l’offerta formativa dell’Istituto, unitamente a quella del Centro di Formazione Professionale, vorremmo segnalare a te ed eventualmente a qualche tuo amica/o interessato alla scelta della Scuola Superiore per il proprio figlio, gli appuntamenti degli ‘Open Day’ che si terranno nelle seguenti date:

 2 dicembre ’17 e 20 gennaio ’18 dalle 15.00 alle 17.30
presso la sede di Noventa Padovana, via Risorgimento 29.

Un cordiale saluto,
Alberto Raffaelli
(Coordinatore delle attività didattiche)

P.S. Accogliamo  i vs. ragazzi per partecipare ai mini stage ogni lunedì dal 27 novembre sino a tutto gennaio.dalle ore 8.30 alle ore 12.30, la prenotazione può essere autonoma o tramite la scuola media.

Top