04

4 Aprile 2019

Annunciati i concorrenti di Venice is Cooking: 5 sono allievi di DIEFFE

Il 7 Aprile avrà il suo debutto Venice is Cooking, il talent di cucina per valorizzare Veneto e Friuli Venezia Giulia, nella quale parteciperanno 5 allievi di DIEFFE!

L’esordio di Venice is Cooking si sta avvicinando, Domenica 7 Aprile verrà trasmessa su Italia 7Gold la prima puntata del nuovo format ideato e prodotto da Luana Carvalho, incentrato sul racconto dei prodotti enogastronomici di Veneto e Friuli Venezia Giulia e sui loro rappresentanti. Realtà che non possono essere date per scontate e che quindi vogliono essere valorizzate al massimo delle loro potenzialità.

Sulla pagina Facebook di Venice is Cooking sono stati annunciati gli aspiranti chef che si sfideranno a suon di ricette. Siamo fieri di comunicare che 5 di loro sono studenti dell’Accademia delle Professioni DIEFFE: Luca Collavo, Carlotta Fornari, Niccolò Gaspari, Francesca Muffato e Martina Veronese. Tutti accomunati da una grande passione per la cucina e l’amore per la propria terra, si cimenteranno in rivisitazioni culinarie nei migliori ristoranti delle Venezie, accompagnati dai loro rinomati chef.

venice is cooking

Ad ogni puntata due dei giovani aspiranti chef verranno ospitati in un diverso ristorante delle Venezie, nella quale verrà presentata una ricetta che, seguendo i consigli dello chef della casa, dovrà essere rivisitata in modo creativo e personale, rispettando le materie prime e le tecniche di preparazione tradizionali. Occasione unica per i nostri ragazzi, che avranno l’opportunità di cimentarsi in ricette di alto livello, in location uniche, usufruendo di cucine professionali e conoscendo figure dalla grande esperienza. Sperimenteranno la vita quotidiana di una cucina a pieno regime, scopriranno le tecniche più antiche e i segreti di ristoranti di successo.

Il direttore Enzo Vizzari de la Guida dell’Espresso “Ristoranti e Vini d’Italia” guiderà i suoi critici Rossana Bettini, Angelo Carillo, Marco Colognese, Luigi Costa, Andrea Grignaffini, Paolo Vizzari, nel giudicare le prove dei giovani cuochi. Ogni giudice, assieme al cuoco ospitante, studieranno attentamente l’impiattamento, il gusto, l’esecuzione e la creatività dei piatti creati dai due sfidanti, per assegnarne un punteggio che decreterà il vincitore della puntata.

SCOPRI DI PIU’
SULL’ISTITUTO SUPERIORE
DI ENOGASTRONOMIA

Compila il form con i dati richiesti, il nostro staff è a disposizione per darti maggiori informazioni, per un incontro in sede e farti visitare l’Istituto Superiore di Enogastronomia

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
Questo campo è obbligatorio
processing...

Richiesta in elaborazione

Top