26

26 novembre 2018

Tra innovazione e tradizione: a Padova torna il Corso per diventare Specialisti della Pasta Fresca

Lezioni in partenza il 27 novembre nella sede DIEFFE di Padova con stage in importanti pastifici e laboratori artigianali, ma anche in ristoranti stellati e locali di nicchia. Un percorso di 600 ore finalizzato ad apprendere un mestiere antico tornato fortemente alla ribalta. Possibilità di iscriversi anche a corso già iniziato, coprendo il 70% delle attività formative previste.

Il settore Food&Beverage è sempre meno generalista e sempre più caratterizzato dall’emergere di nicchie specializzate, spesso legate alle tipicità del territorio, aprendo opportunità per professioni legate alla tradizione italiana ma capaci di reinventarla attraverso l’uso di nuove tecnologie di produzione, nuove tecniche di lavorazione e l’impiego di nuovi ingredienti per soddisfare i trend del mercato attuale.

Tra queste professioni spicca quella del Pastaio; cresce il numero dei piccoli pastifici artigianali, cresce la richiesta da parte dei grandi brand di professionisti specializzati nella lavorazione della pasta fresca (nella GDO italiana i consumi di questo prodotto sono aumentati del 15% con un fatturato di 686 milioni di euro), crescono le esportazioni verso il mercato internazionale, in particolare Germania, Gran Bretagna, Stati Uniti e Brasile, nazioni da sempre particolarmente sensibile alla cultura culinaria Made in Italy.

Il corso per ottenere la Qualifica Professionale di Pastaio Artigiano e iniziare a lavorare da subito

A Padova dal 27 novembre prende il via la seconda edizione del Corso Professionale per Pastaio Artigiano600 ore suddivise in 324 ore di lezioni e laboratori in Accademia DIEFFE e 276 ore dedicate allo stage formativo in azienda.

Strutturato per imparare nel concreto la professione di Pastaio Artigiano, fornisce tutti gli elementi per collocarsi da subito sul mercato del lavoro legato, sia presso realtà artigianali che presso grandi realtà industriali o, perché no, aprendo il proprio pastificio.

Il piano didattico del corso prevede infatti anche lo studio di tutti quegli elementi utili a fare impresa, imparando a pianificare il proprio business, a gestire i costi e a familiarizzare con leggi e normative. La Qualifica Professionale di Pastaio Artigiano, riconosciuta e spendibile in tutta l’Unione Europea, è inoltre comprensiva di Abilitazione alla Somministrazione e Vendita di Alimenti e Bevande (Ex Rec) per la Regione del Veneto.

Data di inizio corso Pastaio DIEFFE Padova
27 novembre 2018 (possibilità di iscriversi anche a corso iniziato)

Giorni di frequenza:
Martedì, mercoledì e giovedì

Orario delle lezioni:
18.30 – 22.30 (Lezioni Teoriche)
18.00 – 23.00 (Lezioni Pratiche in Laboratorio)

Storie di successo: Nicola Luisetto e il suo Pastificio Borgoverde

Tra gli ex allievi dell’Accademia DIEFFE che hanno portato avanti un’idea imprenditoriale dopo aver completato il proprio percorso di formazione spicca il nome di Nicola Luisetto, giovane intraprendente che qualche anno fa ha preso una scelta controcorrente, lasciando gli studi universitari per coltivare il proprio sogno, quello di rendere la pasta fresca il proprio mestiere.

Dopo aver completato la fase di studio in Accademia, l’esperienza di stage presso due rinomati locali del Veneto e aver superato gli esami finali conseguendo la Qualifica Professionale DIEFFE, Nicola ha avviato in provincia di Treviso il PASTIFICIO BORGOVERDE, un laboratorio e bottega artigianale di pasta fresca, ravioli e gnocchi.

“Nel 2014 ho scelto di interrompere il mio percorso di studi universitario ed iscrivermi all’Accademia delle Professioni DIEFFE, questa scelta mi ha permesso poi di lavorare per i successivi 3 anni nelle cucine di  importanti ristoranti di Treviso e Oderzo.
Finalmente, dopo una dura “gavetta” nella ristorazione, ho aperto una mia bottega-laboratorio di pasta fresca, ravioli e gnocchi a Silea in provincia di Treviso”, Nicola Luisetto, ex allievo DIEFFE.

In DIEFFE si impara l’arte della pasta fresca lavorando con macchinari di ultima generazione

Il Pastaio Artigiano è tra quelle professioni “di una volta” che tornano ad inserirsi nel panorama lavorativo a patto di riuscire a reinventarsi. Come? Adeguandosi all’evoluzione del settore, ovvero imparando a sfruttare le nuove tecnologie di produzione.

Consapevole di ciò, DIEFFE ha scelto di mettere a disposizione degli allievi del Corso di Qualifica di Pastaio Artigiano un innovativo macchinario di ultima generazione, progettato dalla storica azienda Pama Roma. Una postazione di lavoro completa per esplorare tutte le fasi di lavorazione della pasta grazie alla presenza di un piano in acciaio Inox e un piano in cristallo retroilluminato, un asciugatoio per la pasta, una tramoggia per farina e semola, un cuocipasta, piastre a induzione professionali, vaschette per condimenti e tutto ciò che serve al Pastaio Artigiano di domani.

Vuoi diventare un professionista della Pasta Fresca?

Compila il form e riceverai subito un’email con ogni dettaglio sul Corso per la Qualifica di Pastaio Artigiano.
Puoi iscriverti anche a corso già iniziato, scopri come!

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
processing...

Richiesta in elaborazione

Top