05

5 Giugno 2019

Post Diploma Alberghiero: Come Realizzare i Propri Sogni

Iscriversi all’ Istituto Superiore di Enogastronomia e sognare di diventare chef, sommelier o barman!

Molti giovani decidono di iscriversi all’ Istituto Superiore di Enogastronomia  e sognano di diventare chef, sommelier o barman, ma come si può realizzare il proprio sogno dopo il diploma di Enogastronomia ?

Inseguire i Propri Sogni Sempre !

Esistono  vari modi per mettere in pratica e approfondire le conoscenze acquisite, e uno di questi e’ diventare assaggiatore. Si possono frequentare dei master in materia, o diventare consulenti per le aziende, collaborando anche con testate di settore. Questo tipo di attività porta ad allenare i sensi, essere più sensibili al sapore e riconoscere gli ingredienti dal loro gusto, requisito fondamentali per un cuoco di successo.

Avviare un’attività in proprio per mettere alla prova le proprie abilità culinarie,Il diploma conseguito permette di aprire un bar, una pizzeria, un ristorante o un food truck, avendo attenzione a come viene gestito il cibo ed avendo i permessi necessari.

Lavorare come cameriere o aiuto cuoco presso realtà affermate, oppure catering. con volontà  e dedizione si può fare carriera ancora più rapidamente, trasferendosi all’estero.

Ai maggiori livelli del settore Enogastronomico si può accedere avendo competenze specializzate ed elevate. Dopo il diploma è possibile proseguire gli studi in modo da potersi specializzare nel campo della ristorazione . Si possono proseguire gli studi e conseguire la laurea in Scienze dell’Alimentazione, Scienze Gastronomiche, o iscriversi ad un corso professionalizzante come il Master  in Arti Culinarie e Gastronomiche che Dieffe propone come percorso formativo.

Il Sistema IFTS è un percorso di Formazione Tecnica Superiore che si pone come obiettivi specifici l’accelerazione dell’ingresso nel mondo del lavoro per i giovani diplomati.  Il Sistema prevede la collaborazione tra diversi attori del circuito formativo (scuole, università, enti di formazione e imprese).

Gli allievi che completano le 800 ore di formazione, superando con successo l’ESAME FINALE, conseguono il Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore MASTER IN ARTI CULINARIE E GASTRONOMICHE”.

Riconosciuto e spendibile in tutta l’Unione Europea, il titolo di studio è classificato secondo un livello EQF4 ed è redatto in ITALIANO, INGLESE, TEDESCO e FRANCESE.

Il quadro europeo delle qualifiche, in inglese “European Qualifications Framework” (generalmente abbreviato in EQF) è un sistema che permette di confrontare le qualifiche professionali dei cittadini dei Paesi europei.

SCOPRI DI PIU’
SULL’ISTITUTO SUPERIORE
DI ENOGASTRONOMIA

Compila il form con i dati richiesti, il nostro staff è a disposizione per darti maggiori informazioni, per un incontro in sede e farti visitare l’Istituto Superiore di Enogastronomia

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
Questo campo è obbligatorio
processing...

Richiesta in elaborazione

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE…

Top