19

19 Marzo 2014

Presentata oggi la Borsa di Studio BERTO’S per DIEFFE

Si è tenuta oggi 26 febbraio a Noventa Padovana, in via risorgimento 29 presso la nuova sede della COOPERATIVA SOCIALE DIEFFE la cerimonia di consegna della Borsa di Studio offerta dall’azienda BERTO’S agli allievi dell’Istituto Professionale DIEFFE da parte di Enrico Berto, Amministratore Delegato di Berto’s spa e Presidente dei Giovani industriali di Confindustria Veneto.

Sono intervenuti all’evento Monsignor Franco Costa, l’Assessore alle Politiche dell’Istruzione, della Formazione e del Lavoro della Regione del Veneto Elena Donazzan, il Sindaco del Comune di Noventa Padovana Alessandro Bisato, il dott. Roberto Stevanato Prof. Ordinario presso Cà Foscari, l’Avv. Mario Bertolissi Prof. Ordinario presso l’Università di Padova.

Presenti all’evento i principali rappresentanti delle associazioni di categoria del territorio; Antonio Berengan Segretario Unione Provinciale Artigiani, Federico Barbierato Direttore Generale Confcommercio Imprese Per l’Italia Ascom Padova, Il Presidente della Confesercenti Padova Nicola Rossi, Graziano Manzatto Presidente Unione Cuochi del Veneto, Augusto Pivanti responsabile dell’ Area Ricerca, Formazione e Sviluppo di Coldiretti, Filippo Segato segretario provinciale dell’APPE

DIEFFE è una realtà che nel Veneto accoglie 1600 allievi l’anno dei quali 800 in obbligo scolastico frequentano la mattina i percorsi di Qualifica Triennale dei CFP e l’Istituto Superiore di Enogastronomia Paritario; ed ulteriori 800 adulti che si rivolgono ai percorsi di riqualificazione professionale serali che la cooperativa eroga con il preciso scopo del reinserimento lavorativo. “La percentuale di inserimento lavoro degli ex allievi DIEFFE a sei mesi dal compimento del percorso di studi è ad oggi pari al 82%, inoltre sono un 30% gli ex allievi che a 4 anni dalla Qualifica intraprendono una loro piccola attività imprenditoriale.” commenta Federico Pendin, Direttore Generale DIEFFE

Realtà scolastica formativa unica nel suo genere vede una proficua collaborazione con le Associazioni di Categoria nelle quali poi di fatto vanno a concretizzarsi le opportunità lavorative degli ex allievi e alle quali andranno a fare riferimento coloro che sceglieranno di intraprendere una propria attività.

Da qui la scelta di BERTO’S di istituire una Borsa Di Studio che verrà assegnata secondo criteri di merito e di reddito ad una famiglia il cui figlio frequenterà l’istituto Superiore di Enogastronomia DIEFFE. BERTO’S, inoltre, ha contribuito assieme a FORALBERG alla realizzazione dei laboratori della nuova struttura.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE…

Top