13

13 Settembre 2019

AISE Agenzia Internazionale Stampa Estero| La buona Cucina del Veneto sbarca a Istanbul con l’Ambasciata e L’Accademia della Cucina

Dal 16 al 20 settembre, lo chef italiano Samuele Beccaro, accompagnato dal suo team, atterrerà ad Istanbul dove ad attenderlo ci sarà un fitto programma di eventi per promuovere le eccellenze della cucina italiana, con uno sguardo particolare ai sapori e alle tradizioni della gastronomia veneta. L’iniziativa mira a promuovere all’estero l’agroalimentare e la cucina italiana di qualità ed è organizzata dall’Ambasciata d’Italia ad Ankara in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina, associazione culturale che ha il fine di tutelare la tradizione gastronomica italiana, e Eataly come partner tecnico.

13beccaro

Il giovane ma già affermato chef Samuele Beccaro (anni 38) dopo aver lavorato nelle cucine di mezza Europa, approda a Parigi dove forma le basi della sua filosofia culinaria. All’esperienza francese si aggiungono poi anche Londra, Zurigo, Monaco di Baviera e Los Angeles. A perfezionare la sua esperienza ci penserà poi il Four Seasons di Milano, sotto la guida del noto Chef Sergio Mei. Una volta terminata l’esperienza lontana dal suo Veneto, torna nelle zone d’origine per gestire la cucina de La Ragnatela di Mirano (VE), segnalata in tutte le guide gastronomiche d’Italia. Oggi è executive chef e docente di riferimento per la didattica laboratoriale dell’Accademia delle Professioni DIEFFE. Ad Istanbul sarà accompagnato dalla sua squadra con Gianlorenzo Martini, Moira Beccaro (restaurant operator manager e Docente Accademia delle Professioni DIEFFE) e Flavio Callegari (Food&Beverage manager presso Accademia delle Professioni DIEFFE).

Il 17 settembre, l’Ambasciatore d’Italia ospiterà nella sua Residenza di Palazzo di Venezia una presentazione alla stampa del programma dello Chef Beccaro. In tale occasione, l’Accademia della Cucina conferirà un premio agli chef Giancarlo Gottardo, executive corporate chef presso il Divan, e Giuseppe Pressani, executive chef al Paper Moon, tra i più rinomati chef italiani ad Istanbul. Elemento centrale della giornata sarà uno show cooking con successiva degustazione per la stampa.
Il 18 settembre, sempre presso il Palazzo di Venezia, l’Ambasciatore ospiterà il pranzo dell’Accademia Italiana della Cucina, per selezionati ospiti. Per l’occasione lo chef Beccaro preparerà le migliori ricette della tradizione culinaria veneta che verrà così presentata per la prima volta al pubblico d’Istanbul.
Nel corso della sua visita a Istanbul, lo chef Beccaro avrà anche importanti occasioni di formazione ed incontro con gli studenti di due tra le più prestigiose Università della città (Yeditepe University e Özyein University). Il 19 e 20 settembre si terranno delle lezioni di cucina seguite, anche in questo frangente, da uno show cooking che consentirà ai giovani studenti di apprezzare alcune delle eccellenze italiane preparate dallo chef Beccaro.

FONTE: AISE – Agenzia Internazionale Stampa Estero

Top