Intervista a Alberto Andolfo,
oggi in Australia come Head Chef del Botanical on Ryrie

“Dopo il corso sono stato Chef e skipper a bordo di un catamarano facendo giro del mondo, oggi sono Head Chef del Botanical on Ryrie di Geelong in Australia.”

Raccontaci di te, Alberto…

“Sono un ragazzotto di 33 anni, ho sempre avuto tra le mie aspirazioni viaggiare il mondo con qualsiasi mezzo a disposizione, fare surf nei posti più remoti della terra e cucinare.
Quest’ultima passione è stata il veicolo di tutte le mie esperienze.

Sono dovuto passare da un diploma di ragioneria preso controvoglia e da anni di vendite e marketing in giacca e cravatta, spendevo la maggior parte del mio tempo a fare qualcosa che seppur mi riuscisse bene, non era di certo quello che avrei voluto fare.

Un giorno ho preso il mio orgoglio in mano ed ho viaggiato mezzo mondo alla ricerca di qualcosa che mi rendesse davvero felice. Quando dopo qualche anno ho deciso di tornare in patria, mi sono guardato indietro,  di tutte le avventure e le persone che avevo conosciuto  vi erano solo due cose che mi avevano guidato costanti: il surf nella scelta dei luoghi e la cucina per rifocillarmi.

Ecco che dopo questo piccolo romanzo… sono approdato alla Dieffe per scoprire se ero veramente uno Chef.”

Perché fare un Corso di Cucina Professionale?

Ho scelto il Corso per la Qualifica di Cuoco per avere un diploma riconosciuto a livello Internazionale che mi permettesse di identificarmi in una figura professionale specifica e poter estendere le conoscenze che già avevo migliorandole e professionalizzandole.

Il corso è stato eccellente. C’è chi immagina di dover imparare tutto sulla cucina in 1 anno, ma quello che si apprende col tempo è che una vita non basta per migliorarsi in questo settore.

Il tuo bilancio sull’esperienza all’Accademia?

Il programma proposto viene eseguito alla perfezione, di certo vengono consegnati i mezzi per poter crescere in base alle proprie ambizioni.

Le possibilità sono illimitate, personalmente ho scelto di dedicarmi ad una cucina moderna ma non troppo ricercata in quanto le mie abitudini di vita non potrebbero collimare con il diventare uno chef pluristellato ma preferisco a vere tempo libero per ricercare ispirazioni e coltivare i miei hobby.

Ecco perché ho scelto di indirizzare i miei due stage in ristoranti con un obiettivo gastronomico di medio-alto ma sempre legati alle tradizioni ed al territorio, entrambi citati in guide prestigiose.

Ecco, dove hai svolto i tuoi stage?

Il primo al Ristorante di pesce Tavern di Monselice nel suggestivo contesto della cinquecentesca Villa Cornèr incastonata tra i Colli Euganei. Un ambiente raffinato ed accogliente curato nei dettagli dalla Fam. Veronese che ha trasformato in arte la passione della buona cucina e del buon gusto.

La seconda metà del mio stage si è svolta alla Corte Sconta di Este, un locale dal taglio rustico, con qualche tocco di eleganza, che offre ai cultori della cucina veneta uno spazio raffinato.

Gli chef Matteo Cazzin e Roberto Zanca sono stati ed ancora sono delle guide importantissime nel mio percorso ed a distanza di anni sono le persone con le quali ho mantenuto i contatti sia in amicizia che per lavoro.

Chi sei oggi e come è cambiata la tua vita?

Dopo una digressione di un anno nel quale sono stato Chef e skipper a bordo di un catamarano impegnato nel giro del mondo, oggi sono Head Chef del Botanical on Ryrie di Geelong in Australia. E’ un piccolo Cafè Ristorante con 45 posti a sedere. Ho altri tre ragazzi che lavorano con me in cucina e sono entusiasti di apprendere e condividere le loro conoscenza.

L’apertura al cibo da queste parti è totale e non si ferma davanti alle tradizioni perché qui non esistono. Ci è voluto un po’ per evolvere e cominciare ad esplorare il cibo al di la dei limiti che io stesso mi ponevo.

Quindi posso affermare di aver ricominciato a viaggiare o forse di non avere mai smesso, ed ogni mattina quando indosso l’uniforme da cuoco entro nel mio piccolo mondo incantato dove un lavoro diventa una passione.

ALBERTO HA FREQUENTATO IL CORSO
PER LA QUALIFICA DI CUOCO

SCARICA SUBITO
IL PROGRAMMA COMPLETO
IN PDF del Corso

Compila il form e riceverai al tuo indirizzo email il programma dettagliato e il calendario delle lezioni del prossimo Corso Professionale per Cuoco

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
Questo campo è obbligatorio
processing...

Richiesta in elaborazione

Top