Intervista a Martina Perito, Potenza – Padova e ritorno per fare “il lavoro più bello del mondo”: la Pasticcera

“Sono tornata nella mia terra portando con me tutta la tecnica appresa nei mesi all’Accademia e nello Stage. Oggi sono la Pasticcera dell’Hotel Sala Ricevimenti Piccolo Paradiso, nella valle del Sinni, un luogo magico dove realizziamo Matrimoni da Sogno!”

Raccontaci di te, Martina…

Mi chiamo Martina Perito, vivo in un piccolo paesino della Basilicata, Grumento Nova, 1.737 abitanti della provincia di Potenza.

Nonostante la grande distanza da Padova, nel 2015 sono partita con una valigia piena di sogni e speranze per frequentare il corso per diventare Pasticcere, la mia più grande passione e aspirazione fin da bambina.

Questa bellissima esperienza mi ha insegnato tanto, ed ho conosciuto persone davvero speciali durante questo percorso che mi hanno aiutato a superare la grande lontananza da casa e dalla famiglia.

Perché fare un Corso di Pasticceria Professionale?

Mi porto dentro la passione per la Pasticceria sin da piccola, fa parte di me. Ho scelto il Corso per la Qualifica di Pasticcere per farla diventare il mio lavoro, la mia vita.

Grazie all’Accademia delle Professioni posso dire di essere diventata una Pasticcera professionista, con tanto da imparare ancora, ma con l’infinito entusiasmo che da sempre mi accompagna.

topcuoco2

Il tuo bilancio sull’esperienza all’Accademia?

Durante tutto il percorso di studi sia per la parte svolta in Accademia che quella di Stage ho incontrato persone straordinarie a partire proprio dagli insegnati: competenti, disponibili e con tanta voglia di trasferire alle “nuove leve” i loro segreti.

I miei compagni di corso sono stati straordinari nel farmi superare la lontananza da casa, non facendomi mai sentire sola. Infine i pasticcieri presenti nella pasticceria che ho scelto per lo stage si sono dimostrati persone davvero strepitose, che hanno reso questo percorso ancora più bello ed affascinante.

Quale Pasticceria hai scelto per lo stage?

La Pasticceria La Creme di Padova, che ogni giorno sforna articoli dolci e salati all’insegna della migliore tradizione.
Ricordo che restai impressionata dai 22 tipi di brioche artigianali proposte, preparate con ingredienti semplici e del territorio: farina, latte, uova, burro, zucchero.
Il punto di forza e fiore all’occhiello come nome suggerisce è la crema pasticcera, prodotto base per tutta la produzione di: pasticceria mignon, paste, crostate, dolci per ogni ricorrenza o cerimonia inoltre, come tradizione insegna, ho imparato a produrre panettoni, pandori, colombe, focacce, frittelle, galani, zeppole, trecce, oltre a tutta la pasticceria salata e la buffettistica.

Chi sei oggi e come è cambiata la tua vita?

Sono tornata in Basilicata, nella mia terra, portando con me tutta la tecnica appresa nei mesi all’Accademia e in Stage e l’esperienza maturata.

Lavoro come Pasticcera presso il maestoso Hotel Sala Ricevimenti “Piccolo Paradiso”, un gioiello incastonato tra la valle del Sinni e il verde del Parco Nazionale del Pollino, ci dedichiamo in particolare a Matrimoni in grande stile e grossi eventi curando tutta l’imponente linea dei dolci da banchettistica del ristorante, dai mignon alle monumentali Wedding Cake.
Oggi posso dire di fare il lavoro più bello al mondo: la Pasticcera.

50n_2_16289
17_2_16289_v2

MARTINA HA FREQUENTATO IL CORSO
PER LA QUALIFICA DI PASTICCERE

SCARICA SUBITO
IL PROGRAMMA COMPLETO
IN PDF del Corso

Compila il form e riceverai al tuo indirizzo email il programma dettagliato e il calendario delle lezioni del prossimo Corso Professionale per Pasticcere

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio e deve essere un indirizzo email valido
Questo campo è obbligatorio
processing...

Richiesta in elaborazione

Top